• talea
  • talea
  • experience
  • vallo
  • di
  • diano
Caricamento
Experience
Aperitivo in certosa
Pane
Pietra
Certosa

Padula: sapienti mani lavorano il pane e la pietra, aperitivo in Certosa


Il Vallo di Diano è indissolubilmente legato alla Certosa di Padula, Patrimonio dell’Umanità dal 1998. Costruita nell’arco di oltre cinquecento anni, un monumento storico che oltre al valore intrinseco di storia e architettura, porta con se saperi e maestranze che non sono rilegati ad epoche remote, ma tutt’ora in vita e più che mai attuali. Ogni cantiere è uno strumento di sapere e, quello della Certosa di Padula non fu da meno. L’opera architettonica dialoga con lo spazio come un organismo vivo e i segni della trasformazione che ha generato sono ancora visibili. Ad esempio, dobbiamo a questo monumento lo sviluppo di una radicata tradizione della lavorazione della pietra bianca di Padula e quindi l’affermarsi del calcareo -che ben si presta allo scalpello per la lavorazione- nell’architettura abitativa e religiosa del tempo. Oltre che alle spiccate qualità cromatiche e resistenza agli agenti atmosferici. Successivamente la dedizione dei monaci della Certosa di Padula alla lavorazione del pane, ha reso il borgo un territorio d’elezione di un pane casereccio dalla lunga conservabilità ottenuto dall’impasto di farina di grano tenero e duro, sale, lievito naturale e di birra sciolti in acqua molto calda. Talea ripercorre le orme del passato in un’esperienza moderna e autentica che si divide in momenti di formazione, intrattenimento e degustazione. Un viaggio in un terra fertile alla scoperta di realtà di eccellenza e nuovi saperi.

Prossima Esperienza
MasterclassEdition